comiso



A noi rivolgi i sguardi
 

http://comiso2.altervista.org

nostra avvocata sei
noi siamo indegni e rei
ma siam tuoi figli ognor.


Maronna ri la
Purificazzioni

comisani@libero.it





MUSICHE COMISANE
del 21 secolo








COLLEGAMENTI

- RELIGIOSIT POPOLARE

- LETTERE E MESSAGGI

- VECCHIE IMMAGINI

 


Maronna ri la Purificazzioni


Il catanese abate Vito Amico (1697-1762) nell'opera Lexicon Topographicum Siculum (1757) scrive che uno dei 21 altari della Chiesa della SS. Annunziata (quella che fu gravemente danneggiata dal grande terremoto del 1693 e poi ricostruita nella forma attuale) era dedicato alla Madonna della Purificazione.
Sopra l'altare c'era una tela raffigurante la Purificazione di Maria datata 1502, che andata distrutta. (mons. Giovanni Battaglia)
Un tempo la Purificazione di Maria era la festa che chiudeva il ciclo del Natale e cadeva il 2 febbraio. Essa si collegava all'usanza ebraica secondo la quale una madre era considerata impura per un periodo di 40 giorni dopo il parto di un figlio maschio e quindi doveva andare al Tempio col bambino per purificarsi; e 40 giorni dopo il Natale si arriva al 2 febbraio.

Da diverso tempo la festa ha preso il nome di Presentazione al Tempio di Ges ed anche conosciuta come festa della Candelora, perch in quel giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo "Luce per illuminare le genti", come il bambino Ges venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme.

In questa pagina riportato il testo del canto
Maronna ri la Purificazzioni, composto nel 2008.







Maronna ri la Purificazzioni


Ppa festa ri la Purificazzioni
no nuostru paisi 'na vota
na chiesa 'a Nunziata
li matri vienienu
cu li figgi nichi a priari.



Maronna ri la Purificazzioni,
a Vui tutti 'i figgi affidamu;
e Vui scriviti
no cori ri tutti
ca 'a sula sarvizza Ges.



Maronna, nuostri figgi
'nzignati 'a strata r ciel.






ELENCO DEI CANTI

Canti con testi antichi

- Ges miu
-
O chi pena
-
Matri di lu Lumi
-
Bedda Matri Annunziata
-
Fusti afflittu
-
San Giuseppi
-
Natu gi
- Maruzza lavava
-
Era stancu
-
Maria passava
-
Alluvioni r 1745

Canti con testi moderni

- Patri nuostru
-
San Milasi
-
Stapa la Matri
- Ninna nanna
-
Ninna nanna ri Natali
-
Annunciazzioni


CANTI DEDICATI ALLA MADONNA
con i vari titoli con cui a Comiso o stata venerata


NOTE

- Le prime 3 immagini sono di opere non esposte in chiese comisane

- I 4 versi all'inizio della pagina fanno parte del canto SALVE REGINA della Pia Unione delle Figlie di Maria.