comiso



Sotto il tuo manto, o Vergine,
 

http://comiso2.altervista.org

raccogli noi tuoi figli,
nella divina fede
conferma i nostri cuor.


Bedda Matri ri Fatima

comisani@libero.it






MUSICHE. COMISANE
del 21║ secolo







COLLEGAMENTI

- RELIGIOSIT└ POPOLARE

- LETTERE E MESSAGGI

- VECCHIE IMMAGINI

 


Bedda Matri ri Fatima

Il 13 maggio 1917 a Fatima (Portogallo) la Madonna apparve per la prima volta (in totale sette volte) a tre pastorelli (Lucia di Ges¨, Francesco e Giacinta).
Il messaggio affidato dalla Madonna ai tre bambini fu di pregare e di accettare la sofferenza per la conversione dei peccatori.


Nel 1949, in occasione della Peregrinatio Mariae per tutta la Diocesi di Siracusa (a cui allora Comiso apparteneva), la statua della Madonna di Fatima fu portata a Comiso il 26 settembre e vi rimase sino al 3 ottobre.
Da allora si diffuse a Comiso la devozione per la Madonna di Fatima e ne fu istituita la festa nella parrocchia dell'Annunziata, particolarmente nella Chiesa di San Leonardo, nella quale Ŕ esposta una statua lignea della Madonna scolpita nel 1949 dal prof. Luigi Santifaller di Ortisei (Bolzano).
Dopo un ottavario di preparazione la statua della Madonna di Fatima viene portata in processione la 3¬ domenica di ottobre.
La Chiesa Cattolica, invece, fa memoria della Madonna di Fatima il 13 maggio.



In questa pagina si legge il testo del canto
Bedda Matri ri Fatima, composto nel 2008.








Bedda Matri ri Fatima


O Bedda Matri ri Fatima,
siti vinuta 'i luntanu,
ppi cunvirtiri li cori
e cummincilli a priar.

Ni lu caminu ra vita
stÓtini sempri vicin:
rÓtini fedi e spiranza,
priati assiemi cu nui
quannu arrivamu a la fin.







ELENCO DEI CANTI

Canti con testi antichi

- Ges¨ miu
-
O chi pena
-
Matri di lu Lumi
-
Bedda Matri Annunziata
-
Fusti afflittu
-
San Giuseppi
-
Natu giÓ
- Maruzza lavava
-
Era stancu
-
Maria passava
-
Alluvioni r˘ 1745

Canti con testi moderni

- Patri nuostru
-
San Milasi
-
Stapýa la Matri
- Ninna nanna
-
Ninna nanna ri Natali
-
Annunciazzioni


CANTI DEDICATI ALLA MADONNA
con i vari nomi con cui a Comiso Ŕ o Ŕ stata venerata


NOTA

I 4 versi all'inizio della pagina fanno parte dell'Inno alla Vergine delle Grazie, composto nel 1971 da mons. Rosario Sgarioto.